lunedì 30 maggio 2011

Una bella giornata!



Una ventata d'aria fresca è quello che ci vuole. La cosa divertente ed incredibile è che quest'aria viene da due delle citta più inquinate d'Italia come Milano e Napoli.
La fantasia m'impone di pensare che le persone, quando sono belle, hanno l'alito buono nonostante l'immondizia che le circonda (anche culturale).
Mi piace pure pensare che, alla faccia dei leghisti, sono la capitale del nord e quella del sud insieme ad emanare tanta freschezza.
Ora assisteremo a qualche orrendo colpo di coda, anche se spero proprio di no. Ma al di là di questo mi aspetto un movimento della sinistra diverso dal solito, anzi lo pretendo!
Pretendo che i politici siano al servizio dei cittadini e che lo facciano senza privilegi dimostrando un reale interesse verso il prossimo, pretendo che stiano sul territorio e che non impacchettino mai più idee precotte o slogan ad effetto per nascondere i loro giochetti di potere. Già, perchè nessuno deve illudersi che a sinistra non ci sono servi dei poteri forti o ipocriti e velenosi leccaculo del Vaticano.
Comunque godiamoci questa bella giornata!

3 commenti:

Grazia ha detto...

Per ora godiamocela, davvero!
Sono stata tutto il pomeriggio alla televisione su Rai uno(è l'unica che qui mi arriva) a esultare.
Si ricomincia da qui : è chiaro.
Da domani si inizia a lavorare, ma per ora godiamocela e basta. Un grande abbraccio

Zio Scriba ha detto...

Bella giornata sì! Da goderci, come giustamente dici tu, senza eccessive illusioni, ma nella speranza che sia la palla di neve che origina la valanga: la valanga della rinascita civile di questo martoriato paese.

luce ha detto...

Beh si felice si per le due città simbolo, per una verifica di governo obbligatoria, per uno schiaffo a chi pensava che gli italiani sono tutti addormentati ma abbiamo bisogno di riflessione, di una sinistra "americana " e unita, di meno chiacchiere e distintivo, di etica politica e di non mollare PER I REFERNDUM!!
Cordialmente