mercoledì 25 gennaio 2012

tessere il tempo



Si coglie una nostalgia nel giardino della memoria, o quando cade da un pensiero; e subito essa ci stringe il cuore.
(Armando Antunes Da Silva, L'uomo che amava i temporali)

3 commenti:

unrosetoinviacerreto ha detto...

Toccanti parole! abbinate ad una foto spettacolare.
Ciao

mia_euridice ha detto...

Anche io amo i temporali!

ruhevoll ha detto...

Mi erano piaciute quelle parole, disegnavano un'immagine, anche se personalmente avrei evitato la parola cuore.
I temporali poi sono affascinanti!!!