martedì 18 settembre 2012

Piccole scoperte, cinema vero



Mi ci voleva un bellissimo film di Aki Kaurismaki per scoprire e ascoltare un puffo che canta meravigliosamente il rock e lo fa da una vita. Si chiama Little Bob ma è di origine italiana, il suo vero nome è Roberto Piazza. Giuro, non ne avevo mai sentito parlare (e me ne vergogno), la sua voce è perfetta, il suo modo di cantare anche, e il rock che suona è del tipo classico. Ha una piccola parte nel film che si intitola Le Havre, coglionamente ribattezzato in italiano "miracolo a Le Havre". Una vera chicca, ve lo garantisco, e spero che ricompaia su youtube, perchè volevo mettere il link ma ho appena visto che è stato tolto.
Metto invece qui il brano del film in cui compare Little Bob.
A me vedere questo anziano rocker col visino tondo e l'aspetto da hobbit mi ha fatto tenerezza, pensando che invece, di solito, i rocker cercano di atteggiarsi a "duri". Ma lui con quel musino che poteva fare? Lasciava fare tutto alla sua voce e chi ha orecchio lo capirà.

6 commenti:

Alea ha detto...

tu dici musino. E il capello? Del capello non dici nulla? :)

Zio Scriba ha detto...

Davvero emozionante la sequenza del concerto. Pensavo fosse un personaggio inventato dal regista, invece poi, nei titoli di coda, lo stupore... Comunque concordo in pieno: titolo italiota a parte, un meraviglioso film!

Grazia ha detto...

Aspetto di vedere il film e, intanto, mi diverto a guardare il puffo- rock!

mia_euridice ha detto...

Mica male... a vederlo, non l'avrei mai detto.

E per il film mi sto attrezzando.

Cri ha detto...

Ma è fantastico!!! Caspita, che bella voce e come canta bene! Davvero bravo! Grazie per l'info, Sandro.

Un salutone
Cri

giacy.nta ha detto...

Ne ho appreso l'esistenza anch'io qualche settimana fa girando per blog. Hai agione, è fantastico. La sua voce si fonde perfettamente on il resto degli strumenti. Grande armonia. Ciao!