giovedì 12 settembre 2013

Ralph è meglio dell'Ammannati



Il chitarrista del post precedente era un illustre sconosciuto, quello in questa foto invece è un “grande” ma, anche lui, è sicuramente sconosciuto ai più.
Si chiama Ralph Towner , ha settantatré anni e martedì sera ha tenuto un bellissimo concerto nel cortile del Bargello a Firenze.
L'evento per me era di quelli memorabili, tant'è che avevo preso da tempo i biglietti nel timore che si potessero esaurire (illuso). Ma che sorpresa nel vedere che al massimo saremo stati sessanta o settanta persone ad ascoltare questo meraviglioso artista. D'accordo, lo so che la chitarra è una roba per appassionati e oltretutto la musica strumentale allontana gli amanti di canzonette o di motivetti orecchiabili.
Ma che peccato, che tristezza.
Metterò un link ad un suo bellissimo pezzo in cui suona insieme agli Oregon, gruppo da lui fondato nel 1970.
A onor del vero avevo registrato un picciol video della serata ma l'audio, purtroppo, non è proponibile.
Il contesto comunque era splendido e l'acustica ottima, Ralph aveva alle spalle una fontana dell'Ammannati, che non era certo un grande scultore (“Ammannato, Ammannato che bel pezzo di marmo t'hai sciupato” dissero i fiorentini di fronte a un'altra sua celebre fontana che è in piazza della Signoria).

Ad ogni modo, all'interno del cortile, che è assai più bello della fontana, anche questa fa il suo effettaccio. E poi la figura della donna che si stringe i seni per far sgorgare l'acqua, che qui non c'è, io la trovo quasi erotica.
Sarò mica un maniaco? Mi devo preoccupare?

7 commenti:

amanda ha detto...

dove sta il link? esistono ancora gli Oregon?
se è maniaco faccia un po' lei :D

Cristina S ha detto...

Un chitarrista fantastico!
Ciao, Sandro, buona giornata!

Cri

ruhevoll ha detto...

Amanda, il link è dove c'è scritto link.
:)
Gli Oregon ogni tanto si riuniscono e suonano cose meravigliose, ma Ralph è magnifico anche da solo!!!

Cristina, ero certo che ti sarebbe piaciuto ;)
Buona giornata anche a te!

Grazia ha detto...

Per me che non conoscevo né gli Oregon, né Ralph Towner è stata una vera sorpresa. Grazie!

ruhevoll ha detto...

Grazia, vedi che anche un blogghino arruffato come il mio a volte serve ?
Oh, il Bargello di sera è una meraviglia, e poi c'è un'acustica...!

Dede Leoncedis ha detto...

http://www.jazzitalia.net/recensioni/ecm_chiaroscuro.asp#.UjgQoNKpV14 se non conosci ancora questo cd te lo consiglio vivamente perché vale la pena!

ruhevoll ha detto...

Dede, il cd con Fresu lo conosco da tempo e in effetti è bellissimo, grazie comunque per la segnalazione, magari servirà agli amici.