giovedì 5 dicembre 2013

Nuvoloso alla maniera di Satie

video

12 commenti:

Zio Scriba ha detto...

Grazie, per questa meraviglia!

ruhevoll ha detto...

Grazie a te Nicola!

amanda ha detto...

guarda che mi hai fatto venire in mente

Grazia ha detto...

Un bellissimo regalo, grazie tante!

ruhevoll ha detto...

Amanda, il famoso quadro di Friedrich si adatta benissimo!!!
:)

Grazia, io ringrazio te. Sai, trascuro un po' il blogghino e il web in generale ma ogni tanto riaffioro.
:)

giacy.nta ha detto...

Bellissima variazione: ho riconosciuto Satie ma soprattutto il tuo tocco; hai una maniera tutta tua di scendere verso le note più gravi e di rendere gli intervalli tra una nota e l'altra;

p.s.
e poi le nuvole:)

p.p.s.
scusami se non ho utilizzato i termini giusti ma con il lessico musicale non me la cavo benissimo:)

ruhevoll ha detto...

giacynta, complimento più bello non potevi farmelo: "...una maniera tutta tua..."
Gongolo!
:)

Cristina S ha detto...

Ciao Sandro, è bellissimo questo brano! La melodia triste ma dolcissima, accompagnata dall'arpeggio della chitarra, sembra quasi una danza libera dello spirito.
Complimenti per questa elegante e raffinata creazione.
Approfitto per augurarti una sereno Natale

Cri

ruhevoll ha detto...

Grazie Cristina!!!

Cristina S ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Cristina S ha detto...

Sono ripassata da qui per ringraziarti del commento. La mia non è una grande esecuzione e Satie mi perdonerà. Ma quel brano mi entra nelle ossa e avevo voglia di condividerlo con chi prova le stesse sensazioni. Grazie , Sandro, non sai quanto mi abbia fatto piacere la tua visita.
Approfitto per dirti ancora una volta, quanto, questa tua elaborazione , mi avvolge come una fascia, malinconicamente e morbidamente, come cullata tra miei pensieri. E' bellissima!
Ti abbraccio forte anche io !

cooksappe ha detto...

wow!